Sassi di Matera

l'incanto dei Sassi di Matera tra rioni e case grotta

Bed & Breakfast Sette Cuscini - Toritto(Bari)

Un viaggio ai Sassi di Matera, sulle colline tufacee del cuore della Basilicata, è un’esperienza unica al mondo che lascia attoniti ed incantanti. Affacciarsi sul Sasso Caveoso o sul Sasso Barisano , i due antichi rioni trogloditi di Matera, da uno dei tanti belvedere disseminati lungo i viottoli abbarbicati è come trovarsi in un presepe immenso fatto di migliaia di piccoli particolari.

Matera è una delle città più antiche del mondo e, nonostante le ristrutturazioni e le migliorie degli ultimi anni, la sensazione di trovarsi fuori dal tempo in un’epoca lontana e remota è sempre presente. La sera quando le luci sapientemente posizionate illuminano lecase grotta allineate l’una sopra l’altra la sensazione iniziale di essere una piccola statuina in un mondo magico si accentua ed il cuore comincia a battere forte in gola, cavalcando vorticosamente verso l’estasi. La Cattedrale del XIII secolo sovrasta dalla Civita, nucleo originario della città, il complesso labirinto di cunicoli, muri, grotte, tetti e chiese (a Matera ci sono più di 150 chiese rupestri) costruite sulle due conche carsiche che formano i due rioni, Sasso Caveoso e Sasso Barisano. A partire dal X secolo gruppi di pastori iniziarono adinsediarsi nelle due conche e a ricavare abitazioni dalla morbida roccia. Con l’avanzare dei secoli la crescita divenne sempre più complessa tanto da occupare totalmente i pendii e creare una delle strutture urbane più straordinarie del pianeta, basata su un articolato sistema di raccolte delle acque che gli ha consentito di evolversi fino al secolo scorso.